Il signor Giuseppe

Il pm Giangiacomo Pilia ha chiesto la condanna a un anno e quattro mesi del primario Giampaolo Turri e dei colleghi che legarono al letto il paziente prima del suo decesso.

«Condannateli tutti». Il pm Giangiacomo Pilia non fa sconti ai sette medici della Psichiatria del Santissima Trinità finiti sul banco degli imputati nel terzo processo scaturito dall’inchiesta sulla morte di Giuseppe Casu, l’ambulante di Quartu morto nel giugno del 2006 dopo una settimana di ricovero in reparto.

Fonte: unionesarda.it/Articoli/Articolo/277952

Il Disobbediente2 – © 20.06.2012

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...