L’appello di Giusi Nicolini, sindaco di Lampedusa

 

 

Sono il nuovo Sindaco delle isole di Lampedusa e di Linosa

Eletta a maggio, al 3 di novembre mi sono stati consegnati già 21 cadaveri di persone annegate mentre tentavano di raggiungere Lampedusa e questa per me è una cosa insopportabile. Per Lampedusa è un enorme fardello di dolore. Abbiamo dovuto chiedere aiuto attraverso la Prefettura ai Sindaci della provincia per poter dare una dignitosa sepoltura alle ultime 11 salme, perché il Comune non aveva più loculi disponibili. Ne faremo altri, ma rivolgo a tutti una domanda: quanto deve essere grande il cimitero della mia isola?

Non riesco a comprendere come una simile tragedia possa essere considerata normale, come si possa rimuovere dalla vita quotidiana l’idea, per esempio, che 11 persone, tra cui 8 giovanissime donne e due ragazzini di 11 e 13 anni, possano morire tutti insieme, come sabato scorso, durante un viaggio che avrebbe dovuto essere per loro l’inizio di una nuova vita. Ne sono stati salvati 76 ma erano in 115, il numero dei morti è sempre di gran lunga superiore al numero dei corpi che il mare restituisce.

Sono indignata dall’assuefazione che sembra avere contagiato tutti, sono scandalizzata dal silenzio dell’Europa che ha appena ricevuto il Nobel della Pace e che tace di fronte ad una strage che ha i numeri di una vera e propria guerra.

Sono sempre più convinta che la politica europea sull’immigrazione consideri questo tributo di vite umane un modo per calmierare i flussi, se non un deterrente. Ma se per queste persone il viaggio sui barconi è tuttora l’unica possibilità di sperare, io credo che la loro morte in mare debba essere per l’Europa  motivo di vergogna e disonore.

In tutta questa tristissima pagina di storia che stiamo tutti scrivendo, l’unico motivo di orgoglio ce lo offrono quotidianamente gli uomini dello Stato italiano che salvano vite umane a 140 miglia da Lampedusa, mentre chi era a sole 30 miglia dai naufraghi, come è successo sabato scorso, ed avrebbe dovuto accorrere con le velocissime motovedette che il nostro precedente governo ha regalato a Gheddafi, ha invece ignorato la loro richiesta di aiuto. Quelle motovedette vengono però efficacemente utilizzate per sequestrare i nostri pescherecci, anche quando pescano al di fuori delle acque territoriali libiche.

Tutti devono sapere che è Lampedusa, con i suoi abitanti, con le forze preposte al soccorso e all’accoglienza, che dà dignità di esseri umane a queste persone, che dà dignità al nostro Paese e all’Europa intera. Allora, se questi morti sono soltanto nostri, allora io voglio ricevere i telegrammi di condoglianze dopo ogni annegato che mi viene  consegnato. Come se avesse la pelle bianca, come se fosse un figlio nostro annegato durante una vacanza.

 

Giusi Nicolini

http://www.radio3.rai.it/dl/radio3/programmi/puntata/ContentItem-cb0328f7-f715-4c84-8822-ca06b5de47d5.html

 

Il Disobbediente1 – © 11.11.2012

Annunci

9 thoughts on “L’appello di Giusi Nicolini, sindaco di Lampedusa

  1. Pingback: die bürgermeisterin von lampedusa « Mary am Meer

  2. “I’m the new mayor of Lampedusa. I was elected in May 2012, and by the third November there were already 21 bodies of people who have drowned because they were trying to reach Lampedusa handed over to me.

    To me that is unbearable for our island and a big pain. We had to ask other mayors of the province for help to bury the last eleven corpses. We had no more graves available. We will dig new graves, but now I ask the question: How far will the cemetery on my island need to grow? I am outraged by the indifference that seems to have infected everybody; The silence of Europe, which has just been granted with the Nobel Peace Prize, upsets me. Europe mentions nothing about that, although there is a massacre with people dying in it as it would be a war .

    I am more and more convinced that the European immigration policy that takes human sacrifices in order to reduce the migration flows. Maybe they even considered it as a deterrent. But if for these people escaping on boats is their last hope, after my opinion, their death is a shame for Europe.

    But if Europe act as if it were only our dead people, then I would like to receive for each drowned person, which is given to me, an official telegram of condolence. As if he had a white skin, as well as it would be our son, who were drowned in the holidays.

    signed: Giusi Nicolini. “

  3. Freunde, helft denen die unsere Hilfe brauchen.
    Gebt die Petition weiter.
    Die Inselbewohner mit ihrem
    Bürgermeister, sollen von unserer Regierung nicht allein gelassen werden.

  4. Dear Mrs. Nicolini, unfortunately I cannot Italian therefore I will reply you in English
    Because there is no peace treaty since the 2nd world war, the whole EU is under occupying right. No democracy thereby more exists. Because also no general capitulation of Germany is given, is still the state of war. We therefore are in segment 2 of the Hague Convention from 1899. There are therefore still take military action, and it is allowed to deceive the enemy and their own people. The military high command is therefore the main victorious power USA.. Whole UN exists of the enemy’s states of Germany, it is a war alliance. Therefore, the democracy is also abolished there by the right of veto. If you want to change something on our earth, demand with me a peace treaty. Yours sincerely
    Karin Leffer Deputy Senate President of the Free State Free City of Gdansk

  5. Pingback: Sammelmappe » Blog Archive » Wie groß muss der Friedhof werden?

  6. Pingback: Offener Appell von Giusi Nicolini, Bürgermeisterin von Lampedusa | Tenthousand Spoons

  7. hey there and thank you for your information – I’ve certainly picked up anything new from right here. I did however expertise a few technical issues using this site, as I experienced to reload the web site lots of times previous to I could get it to load properly. I had been wondering if your web hosting is OK? Not that I am complaining, but sluggish loading instances times will sometimes affect your placement in google and can damage your high quality score if ads and marketing with Adwords. Anyway I am adding this RSS to my email and could look out for much more of your respective interesting content. Ensure that you update this again soon.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...