L’elefante Mali: 35 anni nella prigione di cemento

Maali the Lonely Elephant

Mali è un elefante di 38 anni che da 35 anni vive in condizioni inadeguate nello zoo di Manila.

La sua è una piccola prigione in cemento, dove da 33 anni è completamente solo.

La PETA (People for the Ethical Treatment of Animals) da sette anni porta avanti una battaglia per il suo trasferimento in un santuario della Thailandia.

Alla campagna hanno aderito: il premio Nobel per la letteratura nel 2003 John Maxwell Coetzee, l’ex cantante degli Smiths Steven Patrick Morrissey, gli Smashing Pumpkins e Mons. José Palma, presidente della Conferenza episcopale delle Filippine.

a

Abbiamo creato una petizione online per la liberazione di Mali, si può firmare al seguente indirizzo:

http://firmiamo.it/appello-per-liberare-l-elefante-mali/aftersign

Le firme raccolte saranno inviate alla PETA.

Firmare è un piccolo gesto che non costa nulla, ma che potrebbe cambiare la vita di Mali.

a

Il Disobbediente1 – © 02.12.2012

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...