Il costo non dovuto se si cambia operatore telefonico: come denunciarlo..

75

 

Dal sito di Altroconsumo si può segnalare e denunciare l’ingiusto addebitamento di costi per il passaggio da un operatore telefonico ad un altro.

 

Secondo la Legge n. 40/2007 (Decreto Bersani-bis) l’utente non deve versare alcuna “penale”, comunque denominata, a fronte dell’esercizio della facoltà di recesso o di trasferimento delle utenze, poiché gli unici importi ammessi in caso di recesso sono quelli “giustificati” da “costi” degli operatori.

 

Il problema è che le compagnie telefoniche presenti nel mercato italiano hanno utilizzato le forme più fantasiose per questi addebiti:

  • Fastweb lo chiama costo di dismissione
  • Telecom, costo di disattivazione della linea
  • Infostrada, costo per attività di migrazione
  • Teletù, contributo di disattivazione
  • Vodafone, corrispettivo recesso anticipato
  • Tiscali, contributo di disattivazione

 

Se vi è stato addebitato, potete inviare una segnalazione ad Altroconsumo compilando il questionario al link:

http://www.altroconsumo.it/hi-tech/telefono-internet-e-tv-digitale/news/disattivazione-telefono

 

Intanto le compagnie telefoniche proveranno a farvi pagare, voi sappiate che non gli è dovuta alcuna penale di recesso per passaggio ad altro operatore.

 

Come spesso scrivo.. purtroppo:

That’s Italy..

 

Il Disobebdiente1 – © 15.01.2013

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...