Agevolazione Natalizia: dal 24 al 26 il carburante si paga, le bufale no..

 

3329

È quasi Natale, che bello..

E fra le notizie mi colpisce questa:

Agevolazione Natalizia: Carburante a € 0,60/litro dal 24 al 26 Dicembre. Ecco come

Ecco un regalo di natale inaspettato che consentirà a tutti i cittadini italiani di usufruire del carburante senza il costo delle accise, quindi pagandolo solo 0,60 euro al litro. Il decreto del 12/11/2010 del Ministero dell’Economia e delle Finanze di concerto con il Ministero dello Sviluppo Economico stabilisce che tutti i cittadini in possesso dei requisiti posso richiedere e ottenere la Carta Bonus dell’agevolazione Idrocarburi.

I requisiti sono minimi. Occorre essere cittadino italiano e possedere carta d’identità e patente.

Il bonus consiste appunto nella detrazione fiscale per i giorni 24,25 e 26 dicembre delle Accise sul prezzo del carburante. Iniziativa intrapresa per far tirare un sospiro di sollievo ai cittadini dopo la travagliata crisi economica degli ultimi anni.

Fonte: http://www.vnews24.it/2013/12/04/agevolazione-natalizia-carburante-e-060litro-dal-24-al-26-dicembre-ecco-come/

Finalmente, tutti a far rifornimento nei tre giorni indicati. Vediamo come fare per ottenere questo sconto: occorre presentare il modulo alla portineria ISAP del proprio Comune.

Bene, mi informo subito..

Sportello ISAP, portineria ISAP?

Faccio delle ricerche, ISAP, acronimo di “Istituto per la Scienza dell’Amministrazione Pubblica”, è un ente pubblico per le ricerche sulle problematiche della Pubblica Amministrazione istituito a Milano.

Oh beh.. Milano.. ma quindi? Soltanto i cittadini di Milano possono presentare questa domanda?

Non demordo, voglio capire meglio..

Ministero dello Sviluppo Economico

Comunicato 20 settembre 2013

Incontro fra Direzione generale per le risorse minerarie ed energetiche, ADICONSUM e Poste Italiane su alcune criticità riscontrate nell’erogazione del Bonus di 140,25 euro

 

Bonus Idrocarburi

Carta prepagata, erogata dal Ministero dello Sviluppo Economico e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, ai maggiorenni muniti di patente di guida residenti nelle regioni interessate dalle estrazioni di idrocarburi liquidi e gassosi per l’acquisto di carburante presso i distributori abilitati.

I requisiti che devono essere posseduti alla data del 31/12/2012 sono:

– maggiore età

– patente di guida (di qualsiasi categoria)

– residenza nella Regione Basilicata

 

L’importo da erogare verrà determinato alla fine del periodo di presentazione delle domande con apposito provvedimento del Ministero dello sviluppo economico sulla base della stima già effettuata e trasmessa al Ministero dell’Economia e delle Finanze. Il beneficio verrà erogato anche negli anni successivi per un importo che varierà di anno in anno in funzione della produzione di idrocarburi.

La carta può essere richiesta agli uffici postali

dall’8/04/2013 al 30/04/2013 inclusi;

dall’8/05/2013 al 31/05/2013 inclusi;

dall’8/07/2013 al 31/07/2013 inclusi.

Nei periodi di presentazione delle richieste del “bonus idrocarburi” per l’anno di riferimento 2013, possono presentare la richiesta:

tutti coloro che non hanno fatto la richiesta in precedenza qualora in possesso dei requisiti della maggiore età, della patente e della residenza nella regione Basilicata al 31/12/2012;

tutti i nuovi patentati dal 01/01/2012 al 31/12/2012;

tutti coloro che, pur in possesso della carta, ricevano la comunicazione di “non conferma del beneficio denominato “bonus idrocarburi” per il corrente anno 2013”. In questo caso sarà necessario che il beneficiario, qualora in possesso dei requisiti richiesti, si rechi presso gli Uffici Postali, con la carta elettronica, per presentare nuova richiesta con allegata la documentazione prevista, facendo particolare attenzione al corretto inserimento del codice fiscale e dei dati anagrafici indicati nella patente;

 

Si evidenzia, che qualora non si riceva nessuna comunicazione da Poste Italiane, al fine del riconoscimento del beneficio per l’anno di riferimento, l’utente è tenuto a recarsi all’ufficio postale per ripresentare la richiesta e/o regolarizzare la sua posizione. (vedere il seguente Comunicato Ministeriale 27 marzo 2013)

Comunicato Ministeriale 27 marzo 2013

Bonus Idrocarburi – Termine operazioni seconda erogazione, anno di riferimento 2012 –

Inizio operazioni terza erogazione, anno di riferimento 2013

Sul sito di Poste Italiane sono disponibili informazioni sulle modalità di richiesta e utilizzo della carta prepagata.

 

Insomma, possiamo risparmiare le corse al distributore nei tre giorni indicati e possiamo anche risparmiarci la fatica di cercare lo sportello ISAP del nostro Comune.

That’s all folks!

Buona INFORMAZIONE

 

Il Disobbediente 1 – © 06.12.2013

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...